Le chiese del Barocco Siciliano

ALL INCLUSIVE – Le chiese del Barocco Siciliano

ALL INCLUSIVE

Le chiese del Barocco Siciliano

4 giorni / 3 notti

 

PROGRAMMA

Primo giorno:
Arrivo nel pomeriggio e sistemazione nelle camere riservate al Kikki Village Resort****.
Cena, intrattenimento e pernottamento.

Secondo giorno:
Prima colazione. Trasferimento a Modica, cittadina UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Famosa per il cioccolato è anche una bellissima cittadina tardo-barocca. Modica è arroccata su una collina e molte costruzioni sono state inglobate nelle grotte che si trovano in tutta la città; se ne contano almeno 700. Il centro è un intrigo di viuzze e scalinate su cui si affacciano edifici e chiese. Visiteremo la più bella chiesta barocca: il Duomo di San Giorgio. E poi il Duomo di San Pietro e la Chiesa di San Giovanni Evangelista, la chiesa di Santa Maria delle Grazie e la chiesa di Santa Maria di Bethlem. Si tratta degli esempi meglio riusciti del barocco siciliano. L’eleganza e la maestosità di questi monumenti è in grado di stupire qualsiasi visitatore.

Rientro in hotel per il pranzo.

Pomeriggio partenza per Scicli. Scicli è uno dei principali centri del percorso barocco siciliano, come Noto, Ragusa, Modica e Siracusa. Il barocco determina, infatti, uno dei periodi più felici dell’architettura della città. Visiteremo le più importanti costruzioni e chiese di stile barocco: la Chiesa San Bartolomeo Sec. XVIII, la Chiesa San Giovanni Sec. XVIII, e molte Chiese rupestri. La settecentesca via Mormino Penna, con i suoi Palazzi adornati di eleganti fregi, dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO e ricca di monumenti e storia.
Rientro, cena, intrattenimento.

Terzo giorno:
RAGUSA IBLA.
Prima colazione. Partenza per Ragusa.
Capitale del barocco siciliano, Ragusa è una splendida città d’arte della Sicilia Sud-orientale. Nonostante le antiche origini, deve la sua fama agli edifici e alle chiese costruite dopo il terremoto del 1693 che colpì tutta la Val di Noto.
La ricostruzione del XVIII secolo divise in due la città: da una parte Ragusa superiore, sull’altopiano, e dall’altra Ragusa Ibla, sorta dalle rovine dell’antica città medioevale. I capolavori architettonici costruiti dopo il terremoto le hanno valso la nomina tra i Patrimoni dell’umanità dell’Unesco. Simbolo di Ragusa è il Duomo di San Giorgio. Ma la città è ricca di chiese ed edifici di stile. Imperdibili Palazzo Zacco, Palazzo La Rocca, Palazzo Schininà di Sant’Elia, Palazzo Sortino, Palazzo Bertini, Palazzo Cosentini.
Pranzo e intrattenimento
Nel pomeriggio visiteremo una storica fabbrica di cioccolato di Modica: assisteremo ad alcune fasi della lavorazione secondo l’antica arte tramandata dai maestri cioccolatai e degusteremo l’eccellente cioccolato famoso in tutto il mondo.
Rientro, cena e intrattenimento.

Quarto giorno:
Prima colazione e rientro

 

La quota comprende:
trasferimenti da/per aeroporti (Comiso o Catania)
tour, escursioni e degustazioni
guida turistica
parcheggi
ricca colazione a buffet
menù dai sapori mediterranei con acqua a tavola
una serata folkloristica con animazione e cucina tipica tradizionale
camere dotate di tv lcd satellitare, condizionatore, asciugacapelli, frigo bar e connessione wi-fi
servizio pulizia in camera giornaliero
giardino esclusivo in tutte le camere
utilizzo delle strutture e degli impianti: campo di bocce, tiro con l’arco, piscina accessibile, palestra, sala da thè e tisaneria
lettini e ombrelloni a bordo piscina
presidio sanitario interno
intrattenimento
veranda riservata e posto auto

0 réponses

Répondre

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Laisser un commentaire